Come Eliminare le Macchie di Cosmetici, Profumo, Sudore, Sangue e Muffa

Come Eliminare le Macchie più Frequenti

  • Cosmetici

Sappiamo bene come i cosmetici lascino di frequente tracce indesiderate (o imbarazzanti!) sui nostri abiti?Per risolvere il problema bisogna considerare come ogni prodotto di bellezza abbia caratteristiche proprie, ad esempio per le macchie di fondotinta è sufficiente, di solito, un lavaggio in lavatrice. In altri casi i cosmetici sono grassi, pensiamo al rossetto, ed allora è consigliabile ricorrere alla trielina o a polveri assorbenti, come ad esempio il talco.

 

  • Profumo e deodoranti

I benefici profumi e deodoranti lasciano, purtroppo di frequente, aloni sui nostri abiti. Per togliere le macchie di profumo o di deodorante è consigliabile tentare un lavaggio con acqua e sapone, per lo meno se è recente. In caso contrario si può provare con la saponaria ed alcune gocce d'alcol e vedere il risultato dopo che si è lasciato asciugare. Infine se il capo è particolarmente delicato, ad esempio di seta, si può utilizzare la trielina, la nemica delle macchie grasse.

 

  • Sudore

La macchie di sudore sono particolarmente antipatiche ed imbarazzanti?Per macchie vecchie e più resistenti sono consigliate soluzioni di acqua ed ammoniaca, oppure di acqua e aceto bianco, con le quali tamponare il tessuto. Se il capo d'abbigliamento è di lana si può lavarlo in acqua molto salata.


  • Sangue

In primo luogo bisogna evitare di intervenire sulla macchia con acqua calda la quale rischia di fissare ulteriormente le tracce di sangue. È consigliabile, piuttosto, tamponare le macchie fresche con acqua fredda e, se non fosse sufficiente, con una soluzione composta da cinque parti d'acqua ed una di acqua ossigenata. Nel caso in cui la macchia sia particolarmente resistente si può tentare anche con il perborato, lasciarlo agire per circa un'ora poi spazzolare bene.

 

  • Muffa

Nel caso in cui un vestito sia stato attaccato dalla muffa vi consigliamo di bagnarlo con latte e successivamente risciacquarlo con acqua dopo che è trascorsa una mezz'ora circa. In alternativa, i capi di cotone possono essere lasciati in ammollo per diverse ore in acqua tiepida mescolata a perborato, prima di essere lavaticon il consueto detersivo. Se il tessuto non fosse lavabile, si può tamponarlo con una soluzione di acqua ed ammoniaca.

Avete altre curiostià sulle macchie e sui prodotti più adatti a rimuoverle? Visitate anche i siti www.antimacchia.it e www.macchie.eu...Buona navigazione!


Offerte Hotel